Ilife

Un parco nel centro di Londra, la vita corre, corre, corre... la frenesia delle persone fa apparire la metropoli come un formicaio pieno di attività un po' isterica...

Un concentrato di energia davvero di livello notevole per questo singolo d'esordio per questa band londinese.

Suoni semplici, senza fronzoli, per la tipica situazione rock: basso, batteria e chitarra, i quali, quando sono suonati a questo livello, non hanno bisogno di particolari effetti.
Una traccia suonata nel tipico stile "a presa diretta" come se si fosse di fronte ad un live.

La lista

Una stanza da letto in disordine, la biancheria ammucchiata su di una sedia... i raggi del sole al tramonto colorano di porpora tutto l'arredamento e lei guarda sconsolata l'insieme delle cose da fare che... si faranno domani!

Un pezzo che parla dell'incostanza delle persone, della pigrizia legata alla frase "Lo farò domani"!
Si chiama "La lista" ed è quasi una filastrocca legata ad uno dei difetti più grandi che è insito in ognuno di noi!

Rock Rose

Sera invernale in una cittadina come tante, una ragazza rientra verso casa, da sola ed attorno a lei le ombre sono l'unica compagnia che può avere e la paura serpeggia nel suo animo....

Un pezzo dai connotati decisamente caleidoscopici con un groove davvero di grande impatto!

Il drumming è la spina dorsale di tutta la traccia con basso e batteria in perfetta simbiosi tra di loro.

io te e Lucia

Un'automobile si aggira nel traffico della città, due ragazzi fissano la strada mentre una bambina, affagottata in una coperta, dorme sul sedile posteriore... i loro pensieri sono rivolti ad un domani pieno di incognite e di sacrificio...

Temi scottanti ed atmosfera malinconica caratterizzano il tema di questo singolo dei Canova che affronta ciò che una coppia di giovani può trovarsi ad affrontare in una società che non da alcuna garanzia per chi vorrebbe costruire qualcosa anche per i propri figli!

Luna Park

Una notte di novembre, le luci di un misero luna park di paese costruiscono giochi di luce un po' psichedelici nella bruma che sale... i ragazzi sono ombre che si muovono nel grigiore generale...

Atmosfere malinconiche incorniciate in un pezzo dai tratti decisamente dark, ma con un'energia intrinseca che non sfugge...

Si chiama "Luna Park" il nuovo singolo di Davide Solfrini che è anche la titletrack dell'ultimo album dell'autore romagnolo.

Visualizzato

Una fermata della corriera all'uscita di un istituto superiore... ragazzi e ragazze si sdoppiano tra chiacchiere e occhiate allo schermo dei loro smartphone... le serate vengono organizate tra una chat ed un messaggio sui social...

Uno spaccato legato alla quotidianità degli adolescenti di oggi.

Visualizzato, il nuovo singolo di Luca Bretta, descrive, in maniera sicuramente colorita, quella che è una consuetudine dei ragazzi di oggi che vivono molto nel cyberspazio come mai prima d'ora.

per resistere

Un mercato rionale, la gente si muove tra le bancarelle guardando ciò che viene esposto... lui si aggira in mezzo alla fola pensando ai problemi di tutti i giorni...

Un sound molto curato con arrangiamenti davvero di gusto sono la caratteristica principale di questo singolo della band campana.

Un arpeggio di chitarra delicatissimo introduce ad una linea melodica dai tratti tipicamente pop.

L'incedere di "Per resistere" alterna momenti molto morbidi ad esplosioni di rabbia che fanno saltare sula sedia.

California

Una spiaggia di sabbia bianca, le palme sono frustate dal vento, i cavalloni dell'oceano si alzano imponenti per abbattersi sulla battigia ed una tempesta si staglia all'orizzonte...

Si chiama California il nuovo singolo dei Mad Shepherd che ci propongono un sound davvero potente e ricco di spunti tecnici di gran valore.

La linea melodica della traccia è raffinatissima con la voce di Stefano che si propone alternando momenti caldissimi ad altri, come nel ritornello, di graffiante energia con i controcanti ed i cori a sostegno di un insieme davvero notevole.

Ho sentito dire

Il tipico sabato pomeriggio di paese, un gruppo di ragazzi guarda il viavai della strada del centro davanti ad un bar per fare passare il tempo... noia ed incertezza serpeggiano tra le anime...

Adrenalina e rabbia sono la linea portante di questo singolo di grai che scarica tutti i suoi cavalli in un singolo davvero ringhiante!

Pagine

Abbonamento a IlGerone.net - Recensioni musicali di Vainer Broccoli RSS