Ho visto l'amore cambiare colore

L'alba tinge di rosa un nuovo giorno, lui si accende una sigaretta mentre la brezza mattutina di un autunno come tanti gli accarezza il volto... Oggi sarà un giorno diverso, oggi il colore dei suoi sentimenti è cambiato... Potente, graffiante e con una storia importante da raccontare! Ho visto l'amore cambiare colore è il nuovo pezzo degli Hotel Monroe che irrompe in questa fine 2018 con tutta la grinta di una band che farà parlare di sè!

Juliet

Gli occhi si spalancano durante la notte, il sonno agitato le ha portato sogni inquietanti ed il risveglio è come una liberazione da qualcosa che la teneva legata a sensazioni che attanagliano il cuore... Atmosfera psichedelica e dai toni cupi, ma con un bell'impatto a livello di adrenalina! Il singolo degli Edwig, band capitanata da Camilla Fascina, si presenta con un arrangiamento tipicamente rock, con le chitarre a farla da padrone, almeno apparentemente, con arpeggi puliti nella strofa che esplodono in distorssioni graffianti nel ritornello.

Good things

Tutti vogliono tutto e subito, oggi la pazienza e lo spirito di abnegazione sembrano concetti smarriti un po' da tutti, ma solo con la forza del crederci e con la capacità di seminare bene nel tempo si possono ottenere "Good things" ovvero quelle cose buone e belle, magari anche molto semplici nella loro totalità, che fanno vivere una vita serena e piena di emozioni! Groove, energia e con una carica di positività fuori dal comune! Tornano i DSC con un nuovo singolo, stavolta in inglese, ed è subito Funky!

Con il nastro rosa

Certe canzoni sono senza tempo e lasciano spazio ad interpretazioni e riarrangiamenti di ogni tipo e livello e quando ci si trova davanti ad un capolavoro reinterpretato da un'artista vero con musicisti di livello ecco che il cerchio si chiude! Evocativo, potente e carico di adrenalina... Massimo Di Cataldo firma una performance davvero splendida per una canzone che non ha certo bisogno di esser presentata! Non è mai stato semplice, per me, scrivere o recensire cover, però quando ho ascoltato questa interpretazione di Massimo ho fatto un salto sulla sedia...

San Pietroburgo

Il cielo è grigio e la minaccia di neve si fa sempre più reale, lei guarda fuori dalla finestra e la sua anima ha le stesse tonalità cupe del cielo... Non sa come agire, non sa come cambiare... Fuori fa freddo ed anche dentro di lei la situazione non è diversa... Intenso, quasi onirico e molto introspettivo... San Pietroburgo è il brano d'esordio di Helle, una cantautrice che fa della parola e delle idee il suo vero cavallo di battaglia! Scrivere testi forti per una canzone non è mai cosa banale ed Helle dimostra di saperlo fare davvero molto bene!

Your smile

La serata si sta trascinando malinconicamente, il suo umore è grigio più che mai poi, all'improvviso, la vede, un sorriso si disegna sulle sue labbra rosso fuoco e raggiunge anche gli occhi... Il suo cuore sobbalza e la sua vita è già cambiata... Semplice come un'alba in riva al mare ed intenso più che mai! Il nuovo singolo dei Southern System rappresenta il più classico esempio di come non servano effetti pirotecnici quando una canzone è bella!

Esce il 15 gennaio Tutto quello che non si può dire al telefono - il primo album di Alex Cadili sotto etichetta Twins104/believe Digital

Come sostengo da sempre, la nascita di un progetto artistico come un disco, rappresenta un percorso davvero particolare e carico di grande emotività. Quando, poi, un lavoro del genere viene seguito sin dai primi demo chitarra e voce, ecco che tutto diventa quasi magico e l'uscita del cd diventa un evento unico da vivere come il raggiungimento di un traguardo che non è solo dell'artista, ma anche di chi ne ha curato la crescita e la diffusione.

Ciao

Una parola semplice, 4 lettere che possono dire tantissimo e che possono fargli guardare al domani senza dimenticare ciò che è stato con lei, un ciao che gli ha cambiato la vita, ma che racchiude anche tutto quello che ha vissuto e che lo ha fatto crescere! Intenso come un temporale primaverile, colorato come un arcobaleno e suonato in maniera egregia... Ciao rappresenta la più tipica ciliegina sull'altrettanto più scontata delle torte, il nuovo album dei Sonohra! Musica vera, musica suonata dalla prima all'ultima nota, Ciao è tutto questo, ma anche di più: emozioni allo stato puro!

Dispetti di carta

I ricordi gli affollano la mente, migliaia di fotogrammi che rappresentano i momenti passati assieme in tutto quel tempo, ma restano, appunto, solo ricordi di ciò che è stato... vorrebbbe chiamarla, vorrebbe sentirla, però sa che il passato è passato e che bisogna guardare avanti... Introspettivo ed un po' onirico... Dispetti di carta rappresenta la cartolina di fine 2018 di wLOG dove si racconta una storia fatta di ricordi e di rispetto per l'altro che non è più accanto a noi...

Hard to Say I'm Sorry (Christmas Version)

La neve scende lentamente già dalle prime ore della mattina, un velo bianco inizia a ricoprire il prato davanti a casa... Le temperature si abbassano, ma il calore nel suo cuore è sempre alto, lei è vicino a lui e tutto ciò che è fuori non ha importanza... Intensità a non finire, arrangiamento sopraffino e momenti di grande energia... Vito astone regala, in questo periodo natalizio, un suo remake di un pezzo arcinoto dei Chichago, rock band a stelle e strisce che ha segnato il mondo della musica negli anni '80!

Pagine

Abbonamento a IlGerone.net - Recensioni musicali di Vainer Broccoli RSS