La città visibile

Un paesaggio che si allarga su di una vallata, un falco plana verso il sole al tramonto ed il suo sguardo acuto si fissa sulla preda a terra....
Inizia la picchiata per rinnovare quello che è il ciclo della vita!

Un singolo dai connotati sicuramente psichedelici, a livello di contenuti, ma con una densità di colori e di emozioni davvero di grandissimo livello!

Una linea melodica sostenuta da una semplice ritmica di chitarra acustica che da quel tono di gran classe ad un insieme apparentemente semplice, ma pieno di tecnica e calore.

Ancora Rock and roll

Pomeriggio assolato di fine estate, un paio di ragazzi si bevono una birra fresca appoggiati alla loro auto mentre fanno commenti sul nuovo impianto stereo montato sul veicolo accompagnati da note di rock a volume alto...

Ritmica coinvolgente, chitarre graffianti ed energia a mille...

Così si può sintetizzare la "titletrack" del nuovo disco degli Abusivi che non smentiscono la loro vena energetica anche in questo nuovo disco.

Ci sta bene

Il sagrato davanti ad una chiesa di paese il sabato pomeriggio, alcuni ragazzi passano facendo un po' di "Caciara" e le perpetue nerovestite li guardano di sottecchi mormorando le solite critiche verso le nuove generazioni, ma in cuor loro alberga l'invidia di una vita che non hanno mai vissuto...

Dissacrante, ironico e tremendamente realista!

Questa può essere la sintesi legata a ciò che rappresenta questo singolo di Beppe Malizia ed i Ritagli acustici.

In un attimo

Una piccola stazione ferroviaria, lui aspetta sul binario un treno che lo porterà lontano da un passato che lo ha fatto soffrire e mentre il vento autunnale gli scompiglia i capelli una lacrima di rabbia gli solca le guance...

Atmosfere malinconiche ed allo stesso tempo cariche di adrenalina caratterizzano questo pezzo degli Astenia che racchiudono, in meno di 4 minuti, una serie di emozioni davvero di livello.

Un bit cadenzato viene arricchito da una linea di basso graffiante e potente, rendendo la ritmica a dir poco avvolgente.

Deseo

Un prato verdeggiante costellato di fiori colorati, la vita esplode in una mattina di primavera ed una farfalla coloratissima si posa su di un papavero rossissimo creando un'apoteosi cromatica di grandissimo effetto...

Dolcezza e gran classe sono le caratteristiche su cui si può imperniare un'analisi di questo singolo firmato Patrizia Cirulli.

Il foglio bianco

Una scogliera durante un'alba autunnale, lui fissa l'orizonte e pensa che domani si dovrà ricominciare...
La sua vita è come una scritta sul bagnasciuga, basta un'ondata e tutto viene cancellato...

Un'atmosfera tra il "ringhiante" ed il "malinconico" caratterizza questa traccia dei Mataleòn, band hard rock del milanese che scarica nel suo nuovo ep davvero tanti cavalli!

Circe

Una vallata in piena estate, il declivio verde fa spaziare lo sguardo verso la pianura dove antiche rovine si stagliano all'orizzonte...
Lei lo fissa negli occhi ed un sorriso carico di promesse si dipinge sul volto abbronzato....

Irridente, ipnotico ed allo stesso tempo sensuale...

In queste poche parole si può definire il singolo di Eloisa Atti che è parte di un concept album chiamato Penelope.

Staying Alive

Una fattoria in aperta campagna, il tramonto estivo regala un momento di riposo a fine giornata ed il tappo di una birra gelata salta mentre la radiolina fa suonare note di un vecchio blues....

Chi ha detto che l'originalità nasce sempre dietro a pezzi inediti?

Con questo nuovo singolo i DiscoverLand sfoderano una nuova performance di livello assoluto e con una semplicità talmente disarmante da risultare geniale!

Questa cover dell'hit dei fratelli Ghibb è un condensato di grandissimo gusto, calore e tantissima anima:

Funky Reggae

Una discoteca in piena estate, gli strobo creano giochi di luci ed ombre trasformando i profili delle persone in realtà quasi aliene...
Le goccioline di sudore, sulla pelle, si trasformano in pietre preziose luccicanti....

Tornano i Fanali di Scorta con un nuovo singolo davvero travolgente!

Un drumming tiratissimo carica di adrenalina pura tutto il singolo intervallando momenti tiratissimi a stop and go davvero raffinatissimi!

Girl in the Well

Una discoteca all'aperto, lei si aggira per il locale, una rosa rossa tatuata sulla spalla si intravede attraverso il top di pelle... i suoi movimenti sono sinuosi, affascinanti e molto provocanti....
Due occhi neri la osservano attentamente studiandone i movimenti, l'aspetterà all'uscita, ma lei non lo sa ancora....

Sound avvolgente, suoni delicati e, allo stesso tempo, inquietanti.

Con questo singolo i Mammooth ci raccontano una storia sì particolare, ma allo stesso tempo venata di dolcezza e malinconia.

Pagine

Abbonamento a IlGerone.net - Recensioni musicali di Vainer Broccoli RSS