It's All

Una spiaggia assolata della riviera romagnola, è mattina presto e solo pochi bagnanti si vedono sotto gli ombrelloni mentre una radio innonda la mattina di note fresche e ritmi incalzanti...

Un singolo d'esordio davvero estivo e fresco per un'interprete sì, esordiente, ma con nelle vene ritmo a volontà!

Ti sei accorta

Un salotto di un'appartamento appena arredato... lo stereo diffonde musica in sottofondo e sul tavolino campeggiano due bicchieri vuoti e su di uno di essi spicca il segno di un rossetto... residuo di una serata intima...

Sono queste le atmosfere che si respirano in "Ti sei accorta", singolo di gran classe che segna l'uscita del disco "Canzoni dal primo piano" di un Saimon Fedeli in grande spolvero!

Oh my god!

Una spiaggia della Florida, il vento che schiaffeggia il viso in una mattina soleggiata... lo sguardo che si perde all'orrizzonte...

Atmosfere molto "west coast" in questo singolo dei Sundance che imperniano tutta la loro produzione attorno al suono delle loro chitarre!

Un insieme di sonorità prive di una linea ritmica comunemente intesa, ma che caricano chi ascolta in maniera davvero incredibile.

Cristo è là

Drumming, melodia, atmosfere un po' psichedeliche, ma con energia da vendere: il tipico ritmo lento, ma violento!

Si presenta così la traccia numero 10 del nuovo disco dei Gasparazzo, band che si muove tra il reggiano ed il bolognese, che ci regala quasi 4 minuti di emozioni davvero intense.

Lost Direction

Labbra rosso fuoco imbronciate, una goccia d'acqua brilla come un piccolo diamante sul labbro superiore...

Lento, sensuale, avvolgente!
Si chiama "Lost direction" il nuovo singolo di Alice NPS che stavolta dismette i panni del ritmo travolgente della dance per proporci un singolo dalle sonorità intense, ma discrete e sensuali.

Alice ci racconta di sè, in questo pezzo, come di un'adolescente che ha un po' smarrito la strada, ma che sa essere, allo stesso tempo, indifesa e maliziosa.

Torno a casa

Un grido di liberazione al cielo, un sospiro di sollievo tipico di quando si esce dal tunnel...

Si chiama torno a casa questo singolo del rocker emiliano che esce con un nuovo disco il quale non potrà che ammaliare gli amanti di un genere come il rock che, forse, non racconta nulla di nuovo, musicalmente parlando, ma che regala sempre grosse emozioni e scariche di adrenalina!

Un'intro pulita con chitarre acustiche che riempiono l'anima, ammond come tappeto a colorare una linea melodica potente, ma al contempo, raffinata e densa di tanta tecnica.

Nuvole

Un pomeriggio assolato in un quartiere di città, bambini che giocano in un cortile e la vita scivola via tra aneddoti e pettegolezzi tra condomini...

Atmosfere leggere, un ritornello che entra nella testa e quel pizzico di ironia che strappa un sorriso.
Questa è "Nuvole, dei Brevi diverbi, un duo composto da due amici che giocano con le loro voci e le loro chitarrre acustiche in un singolo che fa tanto "unplugged"!

Verso il sole

Un grido di dolore e rabbia verso un mondo che non da spazio ai sentimenti, alla fantasia ed a tutto ciò che è buon senso e tolleranza... un grido ed una fuga verso il sole!

Ecco, in anteprima, il nuovo singolo dei Roccaforte ed, ancora una volta, ci troviamo di fronte ad una perla di tecnica musicale, profondità del testo e cura del suono!

Riflessioni

Un lungomare al tramonto, muretto che da sulla spiaggia, la brezza vespertina scompiglia i capelli e fa volare lontano i pensieri mentre l'odore della salsedine penetra le narici...

Atmosfere latine condite da un retrogusto soul che fanno di questa "Riflessioni" l'ennesima perla di uno degli amici migliori di Talentone!

Il dialogo tra la mandola algerina di Antonio Pumpo e l'acustica di Sal fanno da cornice ad un testo malinconico sì, ma dannatamente attuale anche se scritto, come ci dice lo stesso Sal, più di 20 anni fa.

L'aria tutta intorno

Un pub di città, un ragazzo osserva, tra le luci un po' soffuse ed un po psichedeliche, una ragazza, pensa che tanto non potrà mai essere notato e... lei si volta e gli sorride...

Si chiamano "La gente" e la loro musica racconta storie di tutti e per tutti unendo un bell groove che ricorda la musica anni '80 e quel filo di anima rock che non guasta mai.

Pagine

Abbonamento a IlGerone.net - Recensioni musicali di Vainer Broccoli RSS